Altre sorprese da Europa, satellite di Giove

Grazie alla sonda Juno, La NASA ha individuato getti di vapore acqueo proveniente da Europa, la luna di Giove.

Europa è il quarto satellite naturale del pianeta Giove per dimensioni e il sesto dell’intero sistema solare. È stato scoperto da Galileo Galilei il 7 gennaio 1610 assieme ad Io, Ganimede e Callisto, da allora comunemente noti con l’appellativo di satelliti galileiani.

La sonda Galileo, lanciata nel 1989, fornì la maggior parte delle informazioni note su Europa. Nessun veicolo spaziale è ancora sbarcato sulla sua superficie, ma le sue caratteristiche hanno suggerito diverse proposte di esplorazione, anche molto ambiziose. La Jupiter Icy Moon Explorer, dell’Agenzia spaziale europea, è una missione per Europa (e per le vicine Io e Ganimede) il cui lancio è previsto per il 2022.

La NASA invece sta programmando una missione robotica che sarebbe lanciata a metà degli anni 2020.

Secondo la maggior parte dei ricercatori, questa scoperta è un ulteriore passo in avanti per scoprire se c’è vita nello spazio.

[Fonte BBC News]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *